MENTRE L’ITALIA BRUCIA IL PD SUONA LA CETRA E CANTA DI ANTIFASCISMO. UN’ITALIA ALLO SFASCIO

11 luglio 2017 | politica , Senza categoria | di Redazione ALI | 0 Commenti
Per seguirci e condividere:

 

Il Vesuvio brucia. Bosco tre case ed altri pasi sgomberati. I vigili del fuoco sono allo stremo per impedire il propagarsi degli incendi e salvare vite umane e beni dgli italiani. Ci sono solo 12 Canadair antincedio, tra l’altro piuttosto vecchiotti, e non si è mai pensato ad integrarli o sostituirli. In questa trgica situazione, che si aggiunge agli altri drammi, qual’è il problema che attanaglia FIano e che riunisce TUTTA LA SINISTRA ?

L’apologia del fascismo

Perchè è l’apologia del fascismo che causa gli incendi, che fa fallie le aziende , che manda le banche in bail in, che impone le vaccinazioni. E’ l’apologia del fascismo che ha portato al 38% la disoccupazione giovanile , che rende insicure le nostre strad. Infatti se la sono presa tutti con un povero gestore di Bagno Marino a Chioggia, perchè haveva una stramba passione per il Duce….

Però è più fascismo un mattacchione  che espone le foto del Duce, o imporre lo Jus Soli a forza di fiducia in parlamento, sapendo di essere ASSOLUTA MINORANZA nel paese?

Se poi per fascismo si intende imporre le proprie idee con la forza, lascio a voi definire il seguente  titolo

 

A VI STABILIRE COSA SIA IL FASCISMO. Intanto in nome dell’Unità della Sinistra si distrugge la libertà di opinione. Un’altra LIBERTA’ distrutta dal PD.

 



Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial